Home Archivio

 

Giaculatorie

Non c’è divinità tranne Allàh, unico titolare dell’Unicità. della Singolarità dell’Eternità, della Continuità, della Perennità. Egli non ha rivale, non ha competitore e non ha compartecipe (nella divinità).

Non c’è divinità tranne Allàh, Unico, il Quale non ha condomini (nella signoria sulgli universi)! A Lui solo appartiene il Regno e a Lui solo la Lode. Egli - Che è il Vivente, il Quale non muore - dà la vita e dà la morte. Nella Sua Mano è il Bene Egli ha potere su tutte le realtà (del creato) e verso Lui è diretto il (nostro) viaggio!

Egli è il Primo e l’Ultimo, l’Apparente e l’Occulto. Egli è Onnisciente (conoscitore di ogni realtà). Non c’è realtà come Lui ed Egli è l’Audiente, l’Osservatore. La nostra sufficienza è Allàh (Allàh ci basta!), Ottimo Difensore, ottimo Patrono e ottimo Soccorritore!

Invochiamo il Tuo perdono, o Signore nostro, verso Te è il (nostro) viaggio!

O Allàh, nessuno può impedire che Tu dia, ciò che vuoi dare e nessuno può dare, ciò che Tu vuoi impedire che sia dato. Non c’è nessun titolare della buona sorte Che possa giovare (come soccorritore), perché da Te viene la buona sorte. e nessuna difesa c’è da ciò che Tu hai decretato.

N.° 180

Dhu-l-Hìggiah 1434
Ottobre 2013

Sfoglia on-line

Scarica PDF